COLLIGIANA – NUOVA FOIANO

vs
24 Marzo 2019
Punteggio: 3 - 2

Match Report

Colligiana – Nuova Foiano: 3 - 2

La Colligiana, priva degli infortunati Milianti e Paterni, affronta al “Manni” la Nuova Foiano che deve fare a meno di Fabbrini, Scortecci e Monaci e schiera tra i pali l’ultimo arrivato in casa chianina Palanca. La gara si fa subito in salita per i biancorossi grazie al gol lampo di Zacchei dopo neppure due minuti di gioco. La Colligiana soffre la spinta del Foiano in cerca di punti che la portino lontana dalla zona pericolosa. La Colligiana non sfrutta il rigore concesso dopo la mezzora con Palanca che intuisce e devia in angolo il tiro di Granito. Al quarto della ripresa arriva il raddoppio del Foiano con Borgogni. Ci vogliono altri due rigori ai biancorossi per portare in parità le sorti della gara e Aperuta non sbaglia dal dischetto. La Colligiana potrebbe passare ancora, ma la rete della vittoria ad opera di Marangon arriva solo in pieno recupero. La vittoria è stata dedicata alla memoria di Mirko Ciolli, recentemente scomparso. Pronti via e dopo un minuto e mezzo fi gioco il Foiano è già avanti grazie a Zacchei. Il Foiano mette in difficoltà la retroguardia biancorosso e al decimo Vittorino si oppone con ilo corpo alla conclusione di Vichi. La Colligiana ci prova al 15’ con Aperuta ma la sua conclusione viene respinta di piede dai Palanca. Al 25’ ancora Foiano pericoloso su azione susseguente a calcio d’angolo, ma Valoriani non si lascia superare. Al 30’ un bello spiovente mette Borgogni nelle condizioni di concludere in porta, ma non riesce ad inquadrare la porta. Sul rovesciamento di fronte Broccoli prova a sorprendere Palanca ma la sua conclusione, quasi un pallonetto, è centrale e per l’estremo difensore ospite non ci sono problemi. Al 33’una punizione di Stampa termina fuori di pochissimo. Al 35’ ci prova Biagi dalla distanza, Palanca in due tempi para. AL 36’ la Colligiana potrebbe portare in parità le sorti della gara: Broccoli viene messo giù in area e il direttore di gara ben appostato non problemi a fischiare la massima punizione. Va sul dischetto Granito ma Palanca intuisce, si allunga e devia in calcio d’angolo. Al 45’ una conclusione di Biagi viene ribattuta irrompe sulla palla Granito che dal limite spedisce fuori. La ripresa inizia con De Marco al posto di Vittorini. Al 4’ arriva il raddoppio del Foiano con Borgogni che spedisce la palla a fil di palo, Valoriani non ci arriva. Le proteste della Colligiana sono per un fallo subito da Stampa nell’azione che ha portato al raddoppio. Mister Deri vuole più sostanza in avanti e inserisce Dosso per Bouhamed. Dopo pericolo scampato dalla difesa biancorossa, dentro anche Dosso per Biagi. Ora la Colligiana è a trazione anteriore. Al 21’ il direttore di gara giudica da rigore un fallo su Granito e decreta la massima punizione, nonostante le proteste dei giocatori ospiti. Stavolta va sul dischetto Aperuta che non sbaglia, con Palanca che può solo intuire, e riapre la partita. Al 25’ una punizione di Zacchei trova pronto Valoriani. Al 26’ cross di Dosso per Crisci che davanti porta colpisce di testa, Palanca devia ma non trattiene la palla va verso la porta Crisi e Granito si avventano sulla palla ma proprio davanti la linea Ceccuzzi trova la zampata per mettere in angolo. Al 31’ Crisci si incunea in area e viene steso da Ceccucci: rigore netto con le proteste del Foiano per la concessione del terzo penalty ai biancorossi. Anche stavolta va sul dischetto Aperuta che spiazza Palanca. È parità. Al 37’ una conclusione dalla distanza di Vichi termina fuori di non molto. Al 41’ ci prova Formichi ma Valoriani di distende e devia in angolo. Ci prova ancora Crisci ma senza fortuna. in Pieno recupero la palla arriva a Marango che dal limite indovina la traiettoria giusta e insacca alle spalle di Palanca per la gioia della tifoseria biancorossa e la rabbia degli ospiti. COLLIGIANA: Valoriani, Stampa, Pisaneschi, Broccoli, Saitta, Vittorini (46’ De Marco), Biagi E. (65’ Dosso), Marangon, Granito, Aperuta, Bouhamed (54’ Crisci); a disp.ne: Milanesi, Conti, Ciappi, Ciacci; all. Alessandro Deri. NUOVA FOIANO: Palanca, Ceccuzzi, Goracci, Zacchei, Mingiano, Vichi F., Pasqui, Azzawi (69’ Formichi), Carissimi (80’ Sellami) , Vichi, Borgogni; a disp.ne: Bernardini, Fabianelli, De Luca, Memoli, Laterza, Vignali, Cristofoletti; all. Marco Bernacchia. ARBITRO: Mirko Borghi di Firenze; ass.ti: Stefano Gioffredi di Lucca e Niccolò Alaimo di Firenze. RETI: 2° Zacchei, 49° Borgogni, 68° rig. Aperuta, 77° rig. Aperuta, 92° Marangon. AMMONITI: Azzawi, Stampa, Valoriani, Broccoli. RECUPERO: 0’ pt; 3’ st.

RF

Intervista post partita a Mister Deri: << Questa vittoria la dedichiamo prima di tutto ai nostri tifosi e a Mirko che ci ha lasciati prematuramente. I ragazzi ci tenevano particolarmente a fare bene e mandare un segnale importante. Le partite ora sono tutte difficili, complicate. Abbiamo giocato un primo tempo sotto tono ma nonostante tutto abbiamo avuto le nostre occasioni sbagliando un rigore e altre due occasioni. Poi la squadra ci ha messo orgoglio, cuore e carattere. Questo lo vedono i tifosi e lo vediamo noi dello staff. Contiamo di arrivare il più possibile in alto cercando di fare il massimo possibile fino in fondo con questi ragazzi>>. Amareggiato e forse è dire poco il Mister del Foiano Bernacchia: <<l’episodio che secondo me ha determinato la partita è il rigore clamoroso che non ci è stato concesso, magari lo sbagliavamo ma è stato un episodio incredibile. Dispiace perché i ragazzi oggi hanno disputato una partita eccezionale anche per le quote che hanno giocato. Siamo in una emergenza incredibile. Non dico vincere ma almeno pareggiare che era più giusto come risultato. Il secondo rigore della Colligiana ha dell’incredibile, non c’era proprio, era un fallo sul nostro centrale. Non si può far calcio in questa maniera perché facciamo tanti sacrifici. La gara della Colligiana l’ha raddrizzata solo l’arbitro. È stata una giornata no per il direttore di gara che dovrebbe riguardarsi gli episodi e crescere riguardando i propri errori anche se questo si porta punti. L’essersi mossi bene in campo con conta niente. Io sono arrivato in settimana e non abbiamo margini di errore. Speravo davvero di portare a casa dei punti con questi ragazzi e poi sul due a zero la Colligiana ha messo in campo dei giocatori che giocherebbero titolari in qualsiasi altra squadra. Noi in panchina avevamo dei ragazzi che hanno giocato ieri con gli Juniores e quindi è difficile fare i cambi. Speriamo per lo meno di arrivare ai Play-Out se ci arriveremo. Speriamo di recuperare quei giocatori che per noi sono fondamentali>>.

Stadio

Stadio "Gino Manni" di Colle Val d'Elsa
Via Liguria, 3, 53034 Colle di Val d\'Elsa SI, Italia

Colligiana

# Giocatore Posizione Goals Assists Giallo Rosso
Biagi Edoardo Centrocampista0000
Crisci Francesco Attaccante0000
Aperuta AndreaAttaccante2000
Dosso Lacine Attaccante0000
Granito JonathanAttaccante0000
Broccoli StefanCentrocampista0010
Stampa SamueleDifensore0010
Vittorini Matteo Difensore0000
Saitta AndreaDifensore0000
Valoriani AndreaPortiere0010
Bouhamed Mourad Centrocampista0000
Marangon LorenzoCentrocampista1000
De Marco Carmine Difensore0000
Pisaneschi AndreaDifensore0000
 Totale 3030

Foiano

Posizione Goals Assists Giallo Rosso
 0000