Colligiana – Zenith Audax: 2 – 1

Per la prima gara del girone di ritorno sul terreno amico del “Gino Manni” la Colligiana di mister Deri affronta lo Zenith Audax che la affianca in classifica ed ottiene una bella vittoria in rimonta per due a uno. Subito in vantaggio con Sow Papa all’ottavo lo Zenith che sembrava avere in mano il pallino del gioco ma la Colligiana ha cercato di ribattere e cercato la rete del pareggio che è arrivato solo nella ripresa dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato che ha visto in pratica gli ospiti andare alla conclusione solo nell’occasione del gol. Zenith Audax in affanno della ripresa quando ha sofferto gli attacchi della Colligiana. Di Granito su calcio di rigore la rete del pari e di Aperuta cinque minuti dopo la rete del definitivo vantaggio biancorosso.

Dopo un tentativo di Granito che ha concluso a lato lo Zenith è passato in vantaggio all’ottavo grazie a Sow Papa che ha approfittato di errato passaggio dei difensori biancorossi e superato Valoriani. Al maggior possesso di palla degli ospiti non ha fatto riscontro una maggiore pericolosità. Al 17° ci prova Aperuta ma spedisce a lato. Stessa cosa al 22° sempre con Aperuta. Al 37° ci prova Biagi dal limite ma Brunelli non ha problemi e para. Al 38° Granito reclama per un atterramento al vertice dell’area ma il direttore di gara lascia proseguire. Un minuto dopo ancora Granito ci prova di testa ma Brunelli para senza difficoltà.

La ripresa inizia con una incursione di Crisci che però è preda di Brunelli.dopo un atenativo dello Zenith che Valoriani alza in angolo, la Colligiana si riversa in avanti. Dentro anche Dosso per Marangon e lo Zenith va in affanno e soffre quando la Colligiana attacca a pieno regime. Dopo un paio di azioni pericolose Broccoli si insinua in area e vien emesso giù; è calcio di rigore che Granito trasforma. La Colligiana non si ferma e dopo una bella a zione di Dosso, Aperuta riceve una imbucata in area e trafigge Brunelli per il definito due a uno. Un successivo tentativo di Aperuta è troppo centrale per impensierire Brunelli.

Questo il tabellino:

COLLIGIANA: Valoriani, Saitta, Pisaneschi, Broccoli, Vittorini, Milianti, Biagi E., Marangon (15° st Dosso), Granito, Aperuta (34° st Conti), Crisci (38 st Bouhamed); a disp.ne: Rossi, De Marco, Ciappi, Ciacci; all. Alessandro Deri.

ZENITH AUDAX: Brunelli, Martines, Perugi, Saccenti, Benvenuti, Facchini, Piras, Lenzini (31° st Cirasella), Sow Papa, Abdija (34° st Ferraro), Manganiello (11° st Silva Reis); a disp.ne: Montenegro, Maretto, Ruggeri, Rizzuto, Baldi, Ferraro, Magelli; all.  Andrea Bellini.

ARBITRO: Mirko Borghi di Firenze; ass.ti: Yossin Francesco Pacheco e Samuele La Rosa, entrami di Firenze.

RETI: 8° Sow Papa, 70° rig. Granito, 75° Aperuta

AMMONITI: Vittorini, Martines, Aperuta, Crisci, Benvenuti.

ANGOLI: 4 – 3 – RECUPERO: 0’ pt; 3’ st.

RF

Interviste post partita:

Soddisfatto ovviamente mister Deri: <<Abbiamo fatto trentadue punti sul campo e questa squadra merita rispetto. Oggi davanti abbiamo fatto molto bene con il tridente mettendo in difficoltà il reparto difensivo dello Zenith. È stato importante il carattere della squadra e la volontà di rovesciare il risultato e non è la prima volta che lo facciamo. Una vittoria che da ulteriore fiducia ai ragazzi.>>

Fotogallery di Roberto Francioli: